Cino (Centromarca): “La sostenibilità deve essere una sostenibilità di filiera”

(Adnkronos) – “La sostenibilità deve essere una sostenibilità di filiera, e la comunicazione della sostenibilità deve essere una comunicazione di filiera”. Lo ha affermato Vittorio Cino, direttore generale di Centromarca, intervenuto al ‘Forum della buona comunicazione. Come raccontare la transizione ecologica’ che si è tenuto a Ecomondo, il salone dedicato alla sostenibilità che si chiude oggi a Rimini.  Le aziende, infatti, non operano in modo isolato ma sono inserite in una catena produttiva e quindi non basta che un solo soggetto porti avanti progetti ambientali e li comunichi, è necessario costruire progetti di filiera. Fondamentale in questo senso diventano le partnership.  Un esempio è il paniere del trimestre anti-inflazione, spiega Cino: “E’ molto bello pensare di tenere fermi i prezzi così ma in un sistema concorrenziale sarebbe meglio lavorare sull’efficientamento della filiera, sulle sacche di inefficienza anche e soprattutto in termini di sostenibilità per sviluppare progetti comuni che siano soluzioni ‘win win’ tanto per i diversi soggetti che li portano avanti che rispetto alla società in cui viviamo”. —sostenibilitawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*