Mobilità, Grosso (Infrastrutture Venete): “Manca recepimento direttiva comunitaria su sistema idroviario veneto”

(Adnkronos) – “La norma imporrebbe il recepimento della direttiva comunitaria che obbligherebbe enti, gestori delle infrastrutture e unità nautiche che navigano sul sistema idroviario veneto di dotarsi di tecnologie finalizzate alla informazione e comunicazione ”. Per Alessandra Grosso, direttore generale di Infrastrutture Venete S.r.l., intervistata durante l’appuntamento sui temi dell’evoluzione della mobilità sostenibile organizzato da Cav – Concessioni autostradali venete nell’ambito della fiera LetExpo2024 organizzata a Verona da Alis Service, il recepimento della direttiva comunitaria è fondamentale per un’effettiva digitalizzazione delle infrastrutture venete.

—economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*